The Walking Dead: un tweet sulla nona stagione suggerisce un possibile salto temporale

Sono passate poche settimane dall’esplosivo finale dell’ottava stagione di The Walking Dead e i Fan si stanno ancora riprendendo dalle montagne russe dell’intera stagione. L’episodio finale “Wrath” ha messo in gioco una serie di nuove sfide per la prossima stagione dello show, compreso un possibile salto temporale. La produzione della nona  stagione è già in preparazione come suggerito dalle prima immagini rilasciate dal set.

Da questo tweet, sembra che i piani di Georgie siano stati positivi per i sopravvissuti, e che siano riusciti a costruire le risorse naturali nell’area al di fuori di Washington. Sembra che le comunità si stiano aggiornando in questo salto temporale e potrebbe essere molto interessante vedere come le dinamiche di gruppo entreranno in gioco quando The Walking Dead ritornerà sul piccolo schermo.

Tutta l’ottava stagione ruotava attorno alle varie comunità che si levavano contro il dominio tirannico di Negan e I Salvatori. Ciò ha portato ad un sacco di scontri e ad alcuni colpi di scena pazzeschi, ma c’era stato pochissimo tempo per pensare alla vita dopo la guerra. Fortunatamente per tutti loro, Georgie ha fatto una rapida apparizione ad Hilltop, accordandosi con Maggie. Sebbene inizialmente erano tutti diffidenti nei confronti dell’estranea, alla fine sono riusciti a stipulare un’alleanza e Maggie ha ricevuto i piani per silos, irrigazione e altri modi per sostenere le comunità in un mondo post-apocalittico. Ha detto che sarebbe tornata, quindi sarà interessante capire di quanto tempo sarà il salto temporale.

Oltre a costruire le strutture agricole necessarie ad Hilltop, Maggie sembra anche giocare un altro gioco nella Stagione 9: l’ultima volta che l’abbiamo vista stava incontrando Jesus e Daryl dopo la battaglia finale, rivelando di non accettare la compassione di Rick nei confronti di Negan. Anche se questo probabilmente non sfocerà in un grande conflitto con Rick, sappiamo però che Maggie vorrebbe ancora uccidere l’assassino di suo marito.

Sarà affascinante vedere come l’imminente salto temporale di TheWalking Dead influenzi il grande cast d’ensemble. In particolare per quanto riguarda il Santuario che finalmente si ritrova a vivere come una comunità, libero dalle regole di Negan e anche come il personaggio di Jeffrey Dean Morgan vivrà la sua vita da prigioniero ad Alexandria, cosa che lo porterà ad un affascinante cambiamento di status. Anche Jadis, che ha rivelato il suo vero nome e si è unita alla società, sarà probabilmente un altro filo conduttore per intrecciare la misteriosa trama della stagione.

The Walking Dead tornerà in autunno mentre Fear The Walking Dead è ora in onda con la sua quarta stagione su AMC.

FONTE: CINEMABLEND

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...